Prossimo appuntamento: Domenica 16 dicembre ore 16.00 – Casetta Ruggeri, Ussita
Ospite del prossimo incontro di redazione e a lavoro con la comunità: Augusto Ciuffetti, ricercatore e docente di storia economica e sociale alla Facoltà di Economia G. Fuà dell’Università Politecnica delle Marche. Il professor Ciuffetti ci aiuterà a costruire una griglia storica del Novecento entro la quale collocare i ricordi, per una riflessione collettiva sui modelli di sviluppo.

COME PROCEDE IL LAVORO DI REDAZIONE
Una guida su Ussita scritta dagli ussitani: passato, presente e futuro

Nella riunione di novembre siamo entrati un po’ di più nel vivo del lavoro di redazione. Abbiamo iniziato a far emergere i primi argomenti della guida (e anche qualche visione sul futuro), argomenti sui quali tutti sono invitati a portare dei contenuti al prossimo incontro, a fare ricerche, a raccogliere informazioni da altri ussitani, a scrivere qualcosa in merito. Non fermiamoci a segnalare solo un ricordo ma cerchiamo di raccogliere informazioni e provare a scrivere qualcosa che poi piano piano uniremo al resto. La scrittura di questa guida è libera e inclusiva, senza giudizio alcuno e soprattutto avrà senso solo se ognuno di noi contribuirà un pezzettino. Nelle prossime settimane appariranno in giro per il paese alcune cassette in legno (aree SAE e Bar Due Monti) dove chiunque vorrà contribuire a questa scrittura collettiva potrà anche lasciare un messaggio, una foto, un oggetto, un articolo di giornale, qualsiasi cosa che può sembrare utile per il lavoro della redazione. Qui di seguito l’elenco degli argomenti emersi (aperto e integrabile).

 

• IL PERIODO D’ORO DI USSITA •
– Anni ’50 vita di comunità
– Anni ’70 sviluppo economico


• LE TRADIZIONI CULINARIE •
– Ricette: Ficcasotto, Acquarello, Fregnaccia, Torciglione, Maccheroni con le noci, Acqua cotta…
– L’utilizzo delle erbe spontanee nella nostra cucina

• LA VITA IN ALTA MONTAGNA: cosa significa? •
Collegamento tra cielo e terra, la luce di questi posti, rispetto, amore, timore, il forte rapporto con le montagne, non sentirsi soli / sentirsi soli

• SPIRITUALITÀ (riti, valori, feste religiose e pagane, curiosità) •
– Festività: Piantamaggio, Pasquella (5 gennaio), Feste triennali, Ascensione, Festa dei camarri, Infiorata / Corpus Domini
– Luoghi: Cimitero di Castelfantellino, Tempio pagano in Val di Panico
– La strolleca (di San Placido?)

• COSA SIGNIFICA CAMMINARE AD USSITA •
– Il percorso dell’acqua (i 12 mulini)

• NUOVI TEMI DA SVILUPPARE •
– Personaggi ussitani: Lu luparu (anni 60), Peppe Mattu, Feligiotti, Don Angelo, Don Leone, Pezzaferro, Piscini, Cardinal Gasparri, Sili, Rosi
– La comunità e il rapporto con le “seconde case”
– La comunità e il rapporto con i paesi limitrofi

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto di Claudio Colotti.
Ricordiamo che la redazione continua ad essere aperta a tutti coloro che vorranno farne parte.

Leggi gli altri post sulla guida