Dalle prime due assemblee sono emerse molte esigenze: gestione del territorio, servizi alla persona, sviluppo locale, riallacciare legami, riqualificazione aree abbandonate o gestione nuove aree.

Dopo esserci confrontati reciprocamente durante l’assemblea, anche con la vice-commissaria Elisabetta Gasparri vorremmo iniziare a scegliere insieme quali, tra le esigenze emerse, portare avanti e far diventare l’oggetto di un Patto di Collaborazione concreto. Oltre a rinnovare l’invito all’amministrazione comunale, rinnoviamo ancora l’INVITO A TUTTA LA POPOLAZIONE, questo incontro sarà particolarmente utile a sciogliere tutti i dubbi e le perplessità – immaginiamo che ognuno può averne – augurandoci che questi verranno portati all’interno dell’incontro. Proprio per questo abbiamo invitato Pasquale Bonasora, fondatore di Labsus – laboratorio per la sussidiarietà, l’associazione ideatrice e promotrice del regolamento sui beni comuni e dei patti di collaborazione in Italia. Abbiamo pensato di invitarlo perché ha contribuito alla nascita di tante esperienze e riteniamo possa rispondere alle tante domande. L’incontro è sempre aperto al confronto e all’ascolto di ogni proposta e criticità.

Vi aspettiamo sabato 21 dicembre, dalle ore 15.30 a Casetta Ruggeri. 

Scarica il Report del primo incontro – 23/11/2019
Scarica il Report del secondo incontro – 7/12/2019
Scarica il Report del terzo incontro – 21/12/2019